Invio Articoli

Sebbene gran parte del contenuto sia commissionato dal Comitato Editoriale, sono graditi i contributi spontanei. Generalmente vengono pubblicati rassegne, saggi, case reports rappresentativi, resoconti di ricerche singole o multiple e contributi critici, ma vengono considerate anche richerche originali. Prima di inviare un articolo integrale è necessario inoltrarne una breve bozza al redattore. Tutti gli articoli devono essere scritti in lingua inglese.

L'articolo dovrà essere originale, attuale e non pubblicato precedentemente altrove. L'articolo dovrà essere chiaro e conciso, preferibilmente di circa 1.200-1.800 parole. La bibliografia dovrà essere elencata in stile Vancouver, con al massimo 15-20 citazioni.

Gli articoli dovranno includere un'introduzione, una conclusione, una serie di punti centrali ed essere suddivisi in paragrafi tramite sottotitoli. Durante la redazione dell'articolo è necessario tenere presente il suo contenuto dovra' essere comprensibile da diverse figure professionali che operano nel campo della psichiatria infantile e adolescenziale. Gli autori sono invitati a integrare due o tre immagini o tabelle dotate di fonti e relative autorizzazioni per la riproduzione.

Gli articoli ricevuti saranno revisionati dal redattore o dal Comitato Editoriale. Se accettati per la pubblicazione, essi potranno essere modificati per una maggiore chiarezza oppure abbreviati per motivi di spazio. Le bozze saranno inviate all'autore per essere approvate prima della pubblicazione.

Le informazioni complete sono disponibili nelle Note per gli autori.

Inviare tutti gli articoli o le richieste di informazioni a

L'ADHD in pratica è stato precedentemente supportato da Shire dal 2010 al 2014.

Le informazioni, opinioni e dichiarazioni contenute in questi articoli sono quelle dei partecipanti interessati e non sono necessariamente approvate da sponsor, editore, direttore o redazione. Tutto il materiale incluso in questa edizione è stato tradotto dall’inglese da First Edition Translations Ltd. Di conseguenza, gli sponsor, l’editore, il direttore e la redazione e i rispettivi dipendenti, funzionari e agenti declinano ogni responsabilità per le conseguenze dovute

Il titolo ADHD in pratica appartiene a Hayward Group Ltd e assieme al contenuto è tutelato dalle leggi di copyright. © 2017 Hayward Group Ltd. Tutti i diritti riservati. È vietato riprodurre, distribuire o pubblicare integralmente, in parte o in qualsiasi formato le informazioni contenute nel sito senza l'autorizzazione della casa editrice. Tutta la corrispondenza deve essere indirizzata a: admin@hayward.co.uk

ISSN 2044-8112 (Edizione cartacea)  ISSN 2044-8120 (Edizione online)